ABOUT | LIFE

Amo imprimere i ricordi in maniera indelebile, solo l’idea di vivere un momento speciale senza avere le possibilità di renderlo permanente non mi fa vivere appieno l’attimo in se.
Ho iniziato a sentire il bisogno di scattare fin da piccola, affascinata dalle foto che i miei genitori avevano fatto durante i loro viaggi. Piano piano ho iniziato ad imitarli e a sperimentare con la loro Fuji a pellicola, fin quando a 18 anni mia mamma mi regalò la mia prima reflex.

Da quel momento lì la fotografia è ufficialmente diventata la mia compagna di vita.
Essendo appassionata di viaggi, vini e cibo ho sempre portato con me la mia macchina fotografica fissando così scorci, profumi, sapori ed etichette.

Ho fatto della mia passione per il vino, per i produttori e per le storie di vita che si celano tra filari e cantine il mio primo lavoro, diventando sommelier e lavorando in una delle enoteche più grandi ed importanti di Torino.

In questo momento storico che stiamo vivendo a volte ci troviamo a pensare di non avere più speranze per il futuro, al contrario nel mio caso, ho sentito il bisogno di rendere tangibile e reale, ora più che mai, la fotografia come filo conduttore di tutte le mie passioni.

I love imprinting memories indelibly. Just the idea of living a special moment without having the opportunity to make it permanent does not make me live the moment to the fullest. I started feeling the need to take pictures from a very young age, fascinated by the photos my parents took during their travels. Slowly, I started to imitate them and experiment with their Fuji film camera, until my mom gave me my first reflex camera when I was 18.

From that moment on, photography has officially become my life partner.
Being passionate about travel, wine and food, I have always carried my camera with me and fixed indelibly sights, scents, flavors and labels.

I have turned my passion for wine, producers and the life stories that lie within vineyards and cellars into my first job, becoming sommelier and working in one of the largest and important wine store in Turin.

In the historical moment we are living, we sometimes find ourselves thinking that we no longer have any hope for the future. On the contrary I felt the need, now more than ever, to make photography the tangible and real common thread of all my passions.

Fotografa Matrimoni e Vino in Piemonte
Valentina Malone Wine Photographer Langhe

ABOUT | WORK

Vorrei che le mie immagini evocassero la mia percezione della vita, dei panorami e la concezione che ho del romanticismo, dell’amore che lega due persone, ma allo stesso tempo la passione e la dedizione che legano un produttore di vino al suo territorio. 

Mi piace immortalare attimi di matrimoni cercando di far risaltare la mia visione dei dettagli, della prospettiva, dei giochi di luce, delle espressioni e dei sentimenti, ma tutto con un approccio discreto e spontaneo, catturando i momenti più essenziali, intimi e genuini.
Non amo i sorrisi forzati, le pose poco naturali o una post produzione eccessiva.
Cerco gli sguardi più dolci e sinceri, gli abbracci veri e spontanei.
Voglio emozionarmi con voi.
L’ideale sarebbe fare tutto questo per persone che riconoscono e condividono i miei stessi pensieri, in modo tale da essere più connessi e affini durante il giorno dell’evento.

Prediligo quindi matrimoni più piccoli ed intimi in quanto sono abituata a lavorare da sola o con un solo assistente al mio fianco.
Adoro le cerimonie realizzate in spazi aperti, possibilmente vigneti, cantine, ma anche al mare, al lago e perché no, in montagna.

Amo poter essere in grado di sfruttare la luce naturale senza ricorrere all’utilizzo di flash o altre luci artificiali e costruite che potrebbero ricreare un effetto da cui non mi sento rappresentata.

Spero di essere la giusta collaboratrice per qualsiasi nuovo progetto.

Grazie.

Valentina

I would like my images to evoke my perception of life, of landscapes and my idea of romance, of love that binds two people, as well as the passion and dedication that binds a wine producer to their territory.

I like to capture moments of weddings by trying to bring out my vision of details, of perspective, of light effects, of facial expressions and feelings, but with a discreet and spontaneous approach, capturing the most essential, intimate and genuine moments.
I don’t like forced smiles, unnatural poses or excessive post production.
I look for the sweetest and most sincere looks, for varied and spontaneous hugs.
I want to get emotional with you.
Ideally, I would like to do all this for people who recognize and share my thoughts so as to be more connected and like-mined on the day of the event.

I therefore prefer smaller, more intimate weddings as I am used to working alone or with just one assistant by my side.
I love ceremonies held in open spaces, possibly vineyards and wineries, but also at the sea, lake and – why not – in the mountains.

I love being able to take advantage of natural light without resorting to flashes or other artificial and non-natural lights that could create an effect I don’t feel represented by.

I hope to be the right collaborator for any new project.

Thanks.

Valentina

Fotografa Matrimoni e Vino in Piemonte
Carrello